Condizioni generali di vendita

Capitalise on low hanging fruit to identify a ballpark value added activity to beta test. Override the digital divide with additional clickthroughs.
1.

Campo di applicazione

Le presenti condizioni generali di contratto valgono per tutti i contratti di fornitura e prestazioni conclusi fra COMEPRE S.r.l. e persone fisiche o giuridiche, fatta eccezione per diverse disposizioni giuridiche nazionali ed internazionali se inderogabili.

2.

Riconoscimento delle condizioni generali di vendita e fornitura

Le seguenti condizioni valgono per tutte le forniture e prestazioni, salvo se diversamente concordato esplicitamente ed in forma scritta.

Eventuali condizioni in contrasto o diverse dalle presenti, poste dal Committente successivamente all’accettazione delle medesime, non verranno in alcun modo considerate valide. Tali condizioni non saranno altresì considerate parte integrante di qualsivoglia contratto, salvo diversamente ed espressamente specificato. Il Cliente è tenuto a leggere attentamente le presenti condizioni che dovrà sottoscrivere ed inviare a COMEPRE per accettazione.

Le condizioni generali di vendita e fornitura possono essere modificate in qualsiasi momento. Eventuali modifiche e/o nuove condizioni, entreranno in vigore dal momento della loro pubblicazione nel sito. A tale fine si invitano i Clienti ad accedere con regolarità al sito e verificare la pubblicazione delle condizioni più aggiornate.

3.

Fornitura, forza maggiore

Nessuna offerta da parte di COMEPRE S.r.l. è da ritenersi vincolante fino alla stipula formale di un accordo. L’ordine del cliente una volta approvato, in forma scritta mediante una conferma d’ordine, deve intendersi concluso ed irrevocabile.

Le quantità unitarie di prodotto riportate sul DDT saranno considerate corrette da entrambe le parti, salvo contestazione scritta e documentata dell’Acquirente entro 5gg lavorativi dalla consegna.

Nei casi di forza maggiore e altre circostanze imprevedibili, eccezionali e non attribuibili a COMEPRE S.r.l. (ad esempio difficoltà nel reperimento dei materiali, guasti, scioperi, serrate, assenza di mezzi di trasporto, interventi da parte delle autorità, difficoltà nell’approvvigionamento energetico o similari), anche qualora esse interessassero la rete dei fornitori, e i tempi di consegna si dovessero prolungare; ovvero qualora COMEPRE S.r.l. si trovasse impossibilitata ad adempiere ai propri obblighi contrattuali, a causa di fattori indipendenti dalle proprie responsabilità, non potrà essere imputata alcuna colpa a COMEPRE S.r.l.

Fra le cause di mancata fornitura non imputabili a COMEPRE S.r.l. sono da annoverarsi anche la mancata, o incompleta e/o inesatta comunicazione dei dati necessari alla consegna da parte del committente, ovvero alla mancata comunicazione di informazioni essenziali e vincolanti, nonché qualsiasi inadempienza degli obblighi contrattuali.

Il Committente potrà recedere dal contratto qualora il ritardo nella consegna si dovesse protrarre per oltre due mesi rispetto ai tempi concordati.

Se sussistono le condizioni descritte nei precedenti paragrafi, salvo espresso accordo scritto contrario, in caso di prolungamento dei tempi di consegna, di nullità degli obblighi contrattuali o in caso di recesso dal contratto da parte del Committente, egli non potrà avanzare alcuna pretesa di risarcimento.

In ogni caso, COMEPRE S.r.l. si riterrà libera da vincoli contrattuali qualora la prestazione risultasse ineseguibile a causa di forza maggiore.

4.

Prodotti e servizi

Le presenti condizioni si riferiscono a tutti i prodotti e servizi offerti da COMEPRE S.r.l.. COMEPRE S.r.l. garantisce l’esecuzione a regola d’arte di quanto ordinato dal Cliente nonché la sussistenza delle necessarie certificazioni in corso di validità.

5.

Prezzi e condizioni di pagamento

Salvo diversa indicazione i prezzi sono espressi in Euro e sono sempre da intendersi franco fabbrica, ovvero ex-works, (incoterms 2010) e al netto delle imposte sul valore aggiunto ovvero di qualsiasi altra imposta o diritto applicati a qualsiasi titolo.

I prezzi stessi e le condizioni di pagamento vengono specificati con chiarezza nei documenti commerciali, tuttavia per i mercati esteri, le condizioni di pagamento prevederanno il pagamento anticipato o in alternativa la fideiussione bancaria internazionale senza alcuna commissione o spesa a carico del venditore.

COMEPRE S.r.l. si riserva il diritto di non accettare pagamenti in valute estere. Le commissioni e le spese per il cambio saranno addebitate al Committente e saranno immediatamente esigibili.

Gli interessi di mora vengono calcolati in misura pari al tasso legale, COMEPRE S.r.l. si riserva il diritto di rivendicare danni di mora in misura superiore.

Il Cliente non è autorizzato ad effettuare alcuna deduzione del valore stabilito (ad es. pagamento anticipato, o in caso di pretesi difetti dei prodotti) che non sia da COMEPRE S.r.l. riconosciuta espressamente o accertata e passata in giudicato, come non è possibile alcuna compensazione rispetto alle rivendicazioni di COMEPRE S.r.l.

Qualora il committente non adempia puntualmente e integralmente ai pagamenti concordati, (anche un solo pagamento) COMEPRE S.r.l. si ritiene legittimamente libera di non portare a termine la fornitura, o qualsivoglia diversa prestazione contrattuale senza dover fornire alcuna ulteriore giustificazione.

Se il Committente non avrà soddisfatto la suddetta obbligazione entro 60gg, COMEPRE S.r.l. si riserva inoltre il diritto di recedere dal contratto e/o di esigere il pagamento totale immediato da parte del Committente.

6.

Spedizione e passaggio del rischio

Il luogo di esecuzione dei nostri obblighi contrattuali è, salvo diversamente concordato, il magazzino di COMEPRE S.r.l., ovvero resa ex-works (Incoterms 2010). Quando il trasporto venga organizzato da COMEPRE S.r.l., questo si svolgerà, in accordo con le leggi nazionali e/o con gli usi e le norme universalmente accettate per il trasporto internazionale, e COMEPRE S.r.l. sceglierà lo spedizioniere ed il mezzo che riterrà più adeguati alla circostanza non trascurando, nella valutazione complessiva, anche le migliori condizioni economiche proposte dal mercato. Ciò non varrà se la consegna verrà effettuata con veicoli di proprietà COMEPRE S.r.l.. COMEPRE S.r.l. provvederà ad un adeguato imballaggio dei prodotti, restando comunque esonerata da qualsiasi responsabilità per avarie subite dai prodotti stessi durante il trasporto.

Sarà possibile stipulare un’assicurazione per danni dovuti al trasporto solo se espressamente richiesto dal Committente e a carico dello stesso, salvo se diversamente concordato tra le parti. Resta inteso, che anche in questo caso i costi dovranno essere sopportati interamente dal cliente.

I costi complessivi di trasporto e di imballaggio verranno calcolati separatamente e, se necessario, evidenziati in fattura attraverso una voce specifica, salvo se diversamente concordato tra le parti.

I pallets dovranno essere restituiti come previsto dal regolamento sui pallets. Il Committente sarà tenuto a riconsegnare i pallets a proprie spese puliti, privi di materiali estranei. In caso di inadempienza del suddetto regolamento COMEPRE S.r.l. si riserva il diritto di addebitare al Committente le spese straordinarie per la pulizia e la cernita degli imballaggi.

Il Committente è tenuto a verificare la merce immediatamente al momento della ricezione, nella misura in cui ciò è fattibile, in base all’attività ordinaria e ad informare tempestivamente COMEPRE S.r.l. qualora si riscontrassero difformità. In assenza di tale segnalazione da parte del Committente effettuata entro 7gg lavorativi dal ricevimento della merce, COMEPRE S.r.l. considererà la merce come accettata, fatta eccezione per eventuali difetti non riscontrabili all’atto della consegna della stessa, nel qual caso la contestazione potrà essere accolta entro 90gg dal momento della consegna. Qualsiasi segnalazione di non conformità dovrà essere documentata da fotografie e da una descrizione scritta precisa della difformità.

7.

Restituzione e/o sostituzione dei prodotti

L’azienda non accetta resi immotivati, fatto salvo per i casi previsti dal precedente punto 7, relativi a oggettivi difetti di varia natura. Eventuali eccezioni possono verificarsi unicamente dietro accordi peculiari fra le parti giustificate da ragioni condivise. I prodotti resi senza giustificato motivo saranno nuovamente rispediti al Cliente, con spese a carico di quest’ultimo.

8.

Dati tecnici

I dati tecnici dei prodotti forniti da COMEPRE S.r.l. devono intendersi con le tolleranze ammesse dalle norme vigenti, se non diversamente stabilito.

9.

Garanzie sui difetti

COMEPRE S.r.l. garantisce che i prodotti venduti sono conformi ai disegni di progettazione consegnati dal Cliente in relazione alla commessa. Al momento della consegna l’Acquirente accerterà la presenza di eventuali danni, difetti o mancanze sui prodotti ricevuti, nei tempi e modalità definite dalla precedente clausola 7.

In caso di non conformità, il Cliente ha diritto, a sua scelta, e a condizione che la tipologia del prodotto lo consenta, alla sostituzione, senza spese, del prodotto oppure ad una adeguata riduzione del prezzo.

Eventuali vizi che dovessero interessare solo una parte della merce consegnata non presupporranno in alcun modo il diritto alla contestazione dell’intera fornitura. La responsabilità massima della COMEPRE S.r.l., non potrà, in alcun caso superare il prezzo netto pagato dall’Acquirente per i prodotti, escludendo qualsiasi altra forma di indennità diretta o indiretta.

Le garanzie fornite da COMEPRE S.r.l. valgono ai sensi della legislazione vigente in Italia.

10.

Riserva di proprietà

Tutte le merci fornite sono da considerarsi di proprietà di COMEPRE S.r.l. fino al completo pagamento di tutti i crediti presenti e futuri derivanti dalla relazione commerciale con il Committente.

11.

Protezione dei dati

Informiamo, relativamente all’obbligo previsto dalla legge sulla protezione dei dati, che COMEPRE S.r.l. conserverà i dati del Committente esclusivamente ai fini dello svolgimento dell’attività commerciale e che adotterà tutte le misure idonee per la custodia ed il controllo al fine di prevenire qualsiasi rischio di distruzione, perdita e divulgazione anche accidentale.

12.

Modifiche

Qualsiasi deroga o integrazione, rispetto al testo delle presenti Condizioni Generali di Vendita e Fornitura, non avrà validità se non formulata per iscritto ed espressamente approvata da entrambe le parti. L’eventuale nullità di una o più clausole delle presenti Condizioni Generali di Vendita e Fornitura, ovvero la tolleranza circa una o più clausole, non incideranno sulla validità delle stesse nel loro complesso.

13.

Diritto applicabile e foro competente

Il foro esclusivamente competente per tutte le controversie derivanti dal rapporto contrattuale che potrebbero insorgere è il foro di Milano. Il diritto applicabile è quello italiano.


COMEPRE SRL Via Luigi Galvani 28/32 20019 Settimo Milanese (MI)
tel. +39 02 3282018 – fax 02 33501113 | comepre@comepre.it
Capitale sociale € 382.500,00 interamente versato
Cod. Fisc. e Part. IVA 01564270153 | Iscritta al Registro Imprese di Milano – CCIAA REA: MI-849184